Social Media


Facebook, Twitter, Instagram e Youtube sono i social network più diffusi in questo momento e continuano a crescere in modo esponenziale. È di primaria importanza quindi affiancare al sito web di un'azienda una pagina social, sfruttando il marketing virale che produce. Il marketing virale, infatti, comporta la divulgazione di un messaggio, che viene veicolato spontaneamente dagli utenti tramite la condivisione online.

Tuttavia, le pagine sui social non sostituiscono il sito internet che è comunque necessario per mantenere l'identità aziendale. Inoltre, a differenza del sito web, le pagine social non permettono, ad esempio, di vendere online; hanno contenuti più facilmente condivisibili e quindi copiabili da altri; hanno, infine, necessità di esser aggiornati di frequente, pubblicando contenuti innovativi e garantendo risposte tempestive ai Clienti via chat o messaggio.